Banca IFIS e Credito Fondiario: proroga dei termini

Roma, 2 ottobre 2019 – Con riferimento a quanto reso noto nel comunicato stampa del 2 agosto 2019, in merito alla sottoscrizione tra Banca Ifis S.p.A. e il Gruppo Credito Fondiario S.p.A. di una lettera di intenti non vincolante finalizzata a studiare la realizzazione di una partnership, le parti hanno concordato una proroga fino al 31 ottobre 2019 dell’esclusiva durante la quale saranno condotti ulteriori approfondimenti in merito ai termini e condizioni della possibile operazione.  L’eventuale partnership sarà focalizzata al momento esclusivamente sul settore del debt servicing.

La società darà prontamente informazione al mercato su eventuali ulteriori accadimenti.