Servicing

COSA FACCIAMO

SERVICING

Credito Fondiario è un gestore di crediti a 360 gradi, con strumenti, professionisti e architettura informatica all’avanguardia, maturata su una esperienza decennale quale primary, master e special servicer.
L’infrastruttura di servicing di Credito Fondiario ha un rating sia da S&P sia da Fitch.

COSA FACCIAMO

MASTER SERVICING E PRIMARY SERVICING

Credito Fondiario è in possesso delle autorizzazioni per lo svolgimento delle attività di servicing, come previsto dalla Legge 130/99 e offre una soluzione integrata di Master Servicer e Primary Servicer nell’ambito di operazioni di cartolarizzazione di crediti, sia private sia pubbliche, relative a differenti asset classes, anche con garanzia dello Stato (GACS).
Master Servicer ovvero responsabile dei compiti di natura regolamentare, delegando ad un terzo soggetto, il sub-servicer o special servicer, l’attività operativa di gestione dei crediti.
Primary Servicer laddove, oltre a svolgere i compiti di natura regolamentare, gestisce direttamente i crediti
Grazie ad una infrastruttura tecnologica all’avanguardia, Credito Fondiario fornisce l’intera filiera dei servizi per le operazioni di cartolarizzazione, quali costituzione di SPV (ex legge 130/99), corporate servicer, calculation agent, RON, monitoring agent e paying agent.

Credito Fondiario svolge attività di recupero giudiziale e stragiudiziale di crediti deteriorati garantiti da ipoteca e chirografari, sia bancari che leasing, con un team interno dedicato e una infrastruttura tecnologica all’avanguardia.
A supporto dell’attività di special servicing, la banca costituisce e gestisce Reo.Co fornendo sia attività di consulenza per l’individuazione delle opportunità d’investimento, che servizi di asset management sugli assets re-impossessati

COSA FACCIAMO

SPECIAL SERVICING

COSA FACCIAMO

MASTER SERVICING E PRIMARY SERVICING

Credito Fondiario è in possesso delle autorizzazioni per lo svolgimento delle attività di servicing, come previsto dalla Legge 130/99 e offre una soluzione integrata di Master Servicer e Primary Servicer nell’ambito di operazioni di cartolarizzazione di crediti, sia private sia pubbliche, relative a differenti asset classes, anche con garanzia dello Stato (GACS).
Master Servicer ovvero responsabile dei compiti di natura regolamentare, delegando ad un terzo soggetto, il sub-servicer o special servicer, l’attività operativa di gestione dei crediti
Primary Servicer laddove, oltre a svolgere i compiti di natura regolamentare, gestisce direttamente i crediti
Grazie ad una infrastruttura tecnologica all’avanguardia, Credito Fondiario fornisce l’intera filiera dei servizi per le operazioni di cartolarizzazione, quali costituzione di SPV (ex legge 130/99), corporate servicer, calculation agent, RON, monitoring agent e paying agent.

COSA FACCIAMO

SPECIAL SERVICING

Credito Fondiario svolge attività di recupero giudiziale e stragiudiziale di crediti deteriorati garantiti da ipoteca e chirografari, sia bancari che leasing, con un team interno dedicato e una infrastruttura tecnologica all’avanguardia.
A supporto dell’attività di special servicing, la banca costituisce e gestisce Reo.Co fornendo sia attività di consulenza per l’individuazione delle opportunità d’investimento, che servizi di asset management sugli assets re-impossessati