Credito Fondiario cambia mission

Separa le attività di debt servicing e debt purchasing da quelle bancarie e si sviluppa come challenger bank evoluta, specializzata in soluzioni di finanziamento per PMI e corporate.
Il Consiglio di Amministrazione di Credito Fondiario, lo scorso 28 giugno 2021, ha approvato un’operazione di riorganizzazione societaria e di scissione da Credito Fondiario di tutte le attività di debt servicing e debt purchasing sviluppate nel corso degli ultimi anni e che hanno portato questa realtà a diventare uno degli operatori leader in Italia in questo settore. La scissione porta alla creazione di Gardant, un nuovo gruppo indipendente dedicato alla gestione e investimento di crediti deteriorati e illiquidi. Credito Fondiario continuerà a essere guidata da Iacopo De Francisco e da Panfilo Tarantelli e si posizionerà quale player innovativo specializzato nel credito alle imprese.

il gruppo credito fondiario

Siamo un Gruppo Bancario specializzato in soluzioni di finanziamento alle imprese, in situazioni performing o re-performing. Oltre un secolo di storia alle spalle (nasciamo nel 1898) ci ha  insegnato che nel mondo della finanza per l’impresa contano 4 valori:

Questi valori sono le fondamenta su cui poggia Credito Fondiario, una banca tecnologicamente evoluta che propone soluzioni di financing specializzate a supporto del tessuto economico dell’intero Paese.
Qualcuno le chiama challenger banks, fintech, neo-banks. Altri parlano di specialty finance. Noi di Credito Fondiario puntiamo a rendere reali questi slogan offrendo all’impresa italiana:

UNA RISPOSTA PROFESSIONALE

Competente, sartoriale alle esigenze di finanziamento strutturale e di liquidità.

UN'OFFERTA SPECIALIZZATA

Un’offerta che include servizi di factoring, acquisto crediti fiscali, finanziamenti real estate, operazioni di finanza strutturata  e a breve finanziamenti garantiti.

innovazione

Un modello di interazione banca-impresa, tecnologicamente evoluto, che assicura efficienza e rapidità nelle risposte e nella erogazione del finanziamento.

Credito Fondiario punta a diventare la banca per l’impresa italiana più innovativa, più evoluta, più capace di rispondere alle esigenze dei propri clienti.

struttura

Il Gruppo Credito Fondiario, iscritto all’Albo dei Gruppi Bancari, è costituito dalla capogruppo Credito Fondiario S.p.A., dalla società controllata Be Credit Management S.p.A. (nata dalla partnership strategica con Be Finance S.r.l., società specializzata nel settore dei crediti fiscali) e da due società veicolo ex legge 130/99 (c.d. special-purpose vehicles o SPV).

la nostra mission

Vogliamo creare valore concreto per le imprese rispondendo al loro bisogno di liquidità in modo rapido e flessibile, offrendo sempre la soluzione di financing più adeguata ed efficace. Vogliamo supportare le aziende nello sviluppo del loro pieno potenziale di crescita o nel percorso di ripresa e rilancio con professionalità e competenza, a vantaggio del tessuto economico del Paese. Vogliamo innovare il rapporto banca – impresa per renderlo più efficiente, trasparente, rapido.