Fitch Ratings migliora il rating su Credito Fondiario

L’agenzia porta a CSS2+ il giudizio sull’attività di Commercial Special Servicing, a RSS2+ quello relativo ai servizi di Residential Special Servicer e a MS2+ quello relativo a Master Servicer.

Roma, 23 giugno 2020 – Credito Fondiario, banca leader in Italia nel settore degli investimenti e del servicing di portafogli di crediti deteriorati e capogruppo del Gruppo Bancario Credito Fondiario, comunica che Fitch Ratings, nel corso di questa settimana, ha provveduto ad aggiornare i rating assegnati al Gruppo per l’attività di servicing.

In particolare, Credito Fondiario ha ottenuto un upgrade significativo su rating rilevanti, relativi all’attività di Commercial Special Servicer – migliorato a ‘CSS2+’ rispetto al precedente ‘CSS2’, Residential Special Servicer, che è passato migliorato a ‘RSS2+’ rispetto al precedente ‘RSS2’, e Master Servicer, per il quale anche il rating è stato migliorato a ‘MS2+’.

“Il miglioramento delle valutazioni di Fitch Ratings – spiega il Direttore Generale, Iacopo De Francisco – arriva in un momento complesso per l’economia e per il mercato ed è perfetta testimonianza del percorso di continua crescita del nostro Gruppo in questi mesi e anni. Sono cresciuti operatività, volumi in gestione, struttura di servicing, collections e ricavi, con un incremento anche qualitativo del servizio offerto ai nostri clienti. E siamo fiduciosi che questo percorso di crescita continuerà anche nel breve e medio termine.”

Il giudizio di Fitch riflette la crescita degli Asset Under Management che, secondo l’agenzia di rating, rappresenta il “risultato combinato di un aumento generale di accordi commerciali e strategici con primarie banche italiane per la gestione dei loro crediti deteriorati esistenti e futuri”. Secondo Fitch, la crescita di Credito Fondiario riflette le buone relazioni del Gruppo sul mercato e garantisce la sostenibilità del business nel medio termine.

All’interno della review, Fitch ha anche ritirato – su richiesta del Gruppo – rating per una serie di attività non più rilevanti nell’attuale modello di business di Credito Fondiario:

  • Commercial Primary Servicer: era stato assegnato ‘CPS2’; il giudizio è ritirato.
  • Residential Primary Servicer: era stato assegnato ‘RPS2’; il giudizio è ritirato.