Le società del Gruppo forniscono i propri prodotti e servizi sia a istituzioni bancarie e finanziarie sia a investitori istituzionali specializzati nel settore del credito. Il Gruppo è composto, oltre che dalla banca capogruppo Credito Fondiario, da:

  • CF Liberty Servicing S.p.A., società specializzata nel debt servicing e iscritta al registro ex. Art 115 TULPS
  • 14 società veicolo dedicate all’attività di cartolarizzazione (c.d. special-purpose vehicles, o SPVs)

Azionariato

Azionisti di riferimento del Gruppo sono:

  • Tiber Investment S.a r.l., una subsidiary dei fondi gestiti da Elliott Management Corporation, con una quota di controllo;
  • investitori privati, tra cui i partner di Tages e membri del top management della banca.

Credito Fondiario S.p.A.Credito Fondiario S.p.A.

Credito Fondiario è una banca italiana, fondata nel 1898, con sede legale a Roma, aderente al Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi. 
La Banca oggi è leader nel settore del credit management in Italia, con un business model unico nel proprio genere: è sia Debt Servicer (DS) che Debt Purchaser (DP) ed opera su tutte le asset class collegate ai crediti deteriorati (sofferenze,unlikely-to-pay, crediti bancari e leasing).
Nell’area del Debt Purchasing, Credito Fondiario rappresenta uno degli investitori chiave nel settore delle NPE italiane, avendo acquisito negli ultimi anni sul proprio bilancio oltre € 800 milioni di crediti deteriorati (prezzo di acquisto).
Sul fronte dell’attività di Debt Servicing, Credito Fondiario rappresenta uno dei principali operatori, con specializzazione su clientela corporate e PMI, sia banking sia leasing, e un'organizzazione multi-location. Il Gruppo ha uffici a Roma, Milano, Genova, Bergamo, Verona, Lodi, Napoli. 
Credito Fondiario – che negli ultimi anni ha avuto un ruolo chiave nei principali deal collegati al settore NPL in Italia, in qualità di investitore, servicer, strutturatore e advisor - oggi gestisce complessivamente oltre 50 miliardi di euro di esposizioni creditizie (oltre 1 milione di prestiti).
L’obiettivo strategico di CF è di continuare a rafforzare la sua posizione di leadership di mercato, sostenendo così lo sviluppo di un efficiente mercato secondario del credito in Italia.

  • CF Liberty Servicing S.p.A.

    CF Liberty Servicing è la joint venture tra Credito Fondiario e il Gruppo Banco BPM, nata dalla partnership strategica firmata nel dicembre 2018 tra i due Istituti.

    La Società – di cui Credito Fondiario detiene il 70% e Banco BPM il 30% - svolge attività di Debt Servicing ai sensi di quanto disposto dall’articolo 115 del testo unico delle leggi di pubblica sicurezza (TULPS), con focus su:

  • portafoglio di oltre Euro 7 miliardi di crediti in sofferenza, ceduto da Banco BPM a dicembre 2018 e cartolarizzato a febbraio 2019;flusso di nuovi crediti in sofferenza
  • generato da Banco BPM ogni anno, in forza di un contratto pluriennale firmato il 31 maggio 2019.

I rating di Credito Fondiario: primary, master e special servicingI rating di Credito Fondiario: primary, master e special servicing

La piattaforma di master, primary e special servicer di Credito Fondiario gode di un rating sia da parte di Fitch sia di S&P:

 

Agency Special Servicer Master Servicer Primary Servicer
Fitch RSS2/CSS2 RMS2/CMS2 /ABMS2 RPS2/CPS2
Standard & Poor’s Average Above Average Above Average

 

Fitch - S & P