CREDITO FONDIARIO RAFFORZA LA PRESENZA NEL LEASING COMPRANDO DUE PORTAFOGLI DI POSIZIONI IN SOFFERENZA

Credito Fondiario, banca leader in Italia nel settore del servicing e credit management, annuncia di aver acquistato pro soluto da Intesa Sanpaolo Provis, società del gruppo Intesa Sanpaolo, due portafogli di leasing, che includono tutti i rapporti giuridici derivanti da contratti di leasing risolti, verso clienti classificati a sofferenza, comprensivi di crediti e beni (prevalentemente strumentali e targati). Il valore lordo di libro (GBV) complessivo dei due portafogli è di circa 280 milioni di euro, per oltre 8.000 contratti.

Questi investimenti rientrano nella strategia di Credito Fondiario di mantenere e continuare a sviluppare una presenza specialistica nel settore del leasing. Queste operazioni seguono un acquisto pro soluto di un portafoglio di leasing performing già effettuato nel corso del 2016.

Comunicato Stampa