GUIDO LOMBARDO ASSUME IL RUOLO DI CHIEF INVESTMENT OFFICER DELLA BANCA, MIRKO BRIOZZO QUELLO DI VICE DIRETTORE GENERALE E CHIEF BUSINESS OFFICER

Credito Fondiario annuncia una evoluzione organizzativa del proprio team di business, funzionale a cogliere al meglio le opportunità che il mercato offre.

Guido Lombardo, già Head of Banking, ha assunto il ruolo di Chief Investment Officer, con focalizzazione a tempo pieno sulla ricerca di opportunità di investimento e sulla promozione e sviluppo delle attività della banca.

Mirko Briozzo, già CFO della banca, è stato nominato Vice Direttore Generale e Chief Business Officer, con responsabilità operativa sulle strutture di business, portfolio management, capital markets, due diligence e marketing.

Questa evoluzione organizzativa segue una fase di intensa crescita del team della banca, che si è anche arricchito di numerose professionalità di elevata seniority, tra cui Salvatore Iervolino, proveniente da BNL, che ha assunto il ruolo di Responsabile Crediti/UTP; Marco Vitale, proveniente da Cerved, che ha assunto il ruolo di Responsabile dello Special Servicing; e Alberto De Maggi, proveniente da UniCredit, che ha assunto il ruolo di Responsabile dell’Organizzazione.

.